About Us

Se il futuro è dei dati ...I Data Protection Officer faranno la differenza

Al crescere dell’importanza del ruolo dei dati nella vita delle persone corrisponde un’accresciuta importanza della protezione di tali dati. La Riforma della protezione dei dati intende assicurare tale protezione e a tal fine introduce l’obbligo per alcuni Enti pubblici e Imprese di istituire la figura del Data Protection Officer (DPO), un professionista incaricato delle problematiche relative alla privacy ed alla cybersecurity connesse ai dati, che dovrà operare in maniera indipendente.

Nel tentativo di supportare ciascun attore coinvolto nell’implementazione di tali misure, TAtoDPR organizzerà attività formative specializzate per implementare il nuovo Regolamento europeo sulla privacy.

I Data Protection Officer si troveranno ad esercitare una grande varietà di funzioni, interagendo con impiegati nelle imprese e con le Autorità nazionali per la privacy. Tale ruolo richiederà senza dubbio un bagaglio di abilità multidisciplinari, ed è proprio per questa ragione che TAtoDPR intende realizzare dei corsi per offrire le conoscenze necessarie e fornire le competenze fondamentali per svolgere le funzioni del DPO.

I nostri partnerStoria di un progetto condiviso

L’Università degli studi Suor Orsola Benincasa (UNISOB) vanta una prestigiosa tradizione in materia di studi giuridici, ed in particolare in tema di privacy e protezione dei dati, anche grazie ad un laboratorio che effettua comparazioni tra studi giuridici e innovazioni tecnologiche (www.centroscienzanuova.it, in particolare il Laboratorio UTOPIA e il ReCEPL – Centro di ricerca europeo di Diritto privato). Il team giuridico di UNISOB ha già ottenuto numerosi riconoscimenti per le sue attività di ricerca nell’ambito della privacy.

Scopri

L’Università di Loughborough (LBORO) ha l’ambizione di promuovere la conoscenza e la comprensione attraverso attività di ricerca riconosciute a livello internazionale, per influenzare lo sviluppo economico e sociale di individui, imprese e comunità. Data la consolidata esperienza nel campo dell’ergonomia e dei fattori umani, l’Università di Loughborough è stata selezionata per fornire supporto nello sviluppo della parte dei corsi in cui i dati verranno considerati dal punto di vista degli utenti.

Scopri

L’Università di Siviglia (USE) è un’istituzione che fornisce istruzione di livello superiore attraverso attività di insegnamento e di ricerca. USE combina i valori della tradizione e dell’innovazione, perseguendo la qualità e l’eccellenza in ogni sua attività. In virtù delle sue solide competenze in materia di studi giuridici e privacy, il contributo di USE sarà fondamentale per il progetto. In particolar modo visto che L’Agenzia spagnola per la protezione dei dati ha lanciato un piano per la certificazione di Data Protection Officer.

Scopri

Con la solida reputazione dei suoi programmi universitari mirati all’industria, l’Università di Derby (DER) possiede i mezzi e l’ambizione per stimolare tecnologia e innovazione in tutti i settori. DER contribuirà a TAtoDPR offrendo i corsi nel Regno Unito, e al contempo offrendo un’interessante prospettiva di studio dell’implementazione della Data Protection Reform alla luce del processo di Brexit.

RE:Lab (REL) è una PMI italiana orientata all’innovazione, specializzata nell’ingegneria dell’interazione tra le tecnologie, inclusi i dati, e le persone. RE:Lab fornirà soluzioni e competenze per simulazioni di casi d’uso e contribuirà allo sviluppo di un’impalcatura in cui i DPO formati da TAtoDPR possano condurre azioni e test operazionali. Inoltre, RE:Lab supporterà il progetto occupandosi delle attività di disseminazione e comunicazione.

Scopri

Tutti i numeri che contanoI dati come non li hai mai visti

3
Stati: Italia, Regno Unito, Spagna
3
Moduli corsi differenti